Aree tematiche

APPROFONDIMENTI

Tratto da Dispensa n. 7 - Luglio 2017 del 22 giugno 2017
L’attività di consulenza fiscale tra obbligazioni di mezzi e di risultato
Il tema della responsabilità contrattuale riveste grande importanza nell’ambito degli ordinari rapporti che coinvolgono il consulente fiscale ed i clienti. Scopo del presente intervento è proprio quello di illustrare, anche sulla base della recente giurisprudenza, in quali casi il contribuente potrà agire in giudizio per ottenere il risarcimento del danno subito, nelle ipotesi in cui il comportamento adottato da parte del professionista non sia ispirato agli standard professionali richiesti, con conseguenze negative a carico del soggetto passivo d’imposta che potrebbe, suo malgrado, subire l’applicazione di sanzioni da parte del Fisco come conseguenza di comportamenti omissivi del consulente.
 
 

N. 18/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 30 settembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

22/09/2017

R.E TE. IMPRESE ITALIA, ecco come ripartire
In vista della prossima Legge di Bilancio, l’Associazione...

22/09/2017

Definizione liti: occorre una proroga
I Commercialisti hanno chiesto al Ministro dell’Economia...

22/09/2017

CETA, l’Accordo con il Canada entra in vigore
Diventerà operativo solo a seguito della ratifica...

Rassegna Stampa

22 settembre 2017

Il Sole 24 ore
Definizione liti, calcoli sotto esame
Rosanna Acierno (pag.33)

Italia Oggi
Compensazioni, libertà vigilata
Cristina Bartelli (pag.24)

Il Sole 24 ore
Codifica per lo spesometro sulla natura dell’operazione...
Luca De Stefani (pag.34)

Loading

Scadenze

© Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy