Aree tematiche

Il servizio è disponibile solo agli utenti che hanno sottoscritto l'abbonamento
Accedi Abbonati
Luca Bilancini
Trasporto beni: niente IVA a certe condizioni

I limiti alla non imponibilità delle prestazioni di servizi di trasporto all’esportazione

Secondo l’art. 146, paragrafo 1, lettera e) della Direttiva 2006/112/CE, non sono da considerarsi imponibili le “prestazioni di servizi, compresi i trasporti e le operazioni accessorie (…), qualora siano direttamente connesse alle esportazioni o importazioni di beni che beneficiano delle disposizioni previste all’art. 61 e all’art. 157, paragrafo 1, lettera a)”. I Giudici della Corte Ue, con sentenza relativa alla causa C-288/16, hanno stabilito che, al fine di non applicare l’imposta in relazione a tale tipologia di prestazione, sia necessario che il servizio sia direttamente connesso alle importazioni o alle esportazioni. Pertanto se, come nel caso di specie, un vettore affidava a un soggetto terzo l’esecuzione del trasporto di merci assoggettate a un regime di transito, quest’ultimo non aveva titolo a non applicare l’IVA, in quanto non forniva il proprio servizio direttamente al destinatario o all’esportatore delle merci. Al paragrafo 23 della sentenza i giudici lussemburghesi affermano infatti che la disposizione dell’articolo 146 summenzionata: “deve essere interpretata nel senso che l’esistenza di un rapporto diretto implica non solo che, attraverso il loro obiettivo, le prestazioni di servizi interessate contribuiscano all’effettiva realizzazione di un’operazione di esportazione o di importazione, bensì anche che tali servizi siano forniti direttamente, a seconda del caso, all’esportatore, all’importatore o al destinatario dei beni”.

N. 22/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 30 novembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

21/11/2017

Trasparenza fiscale, l’Italia è al top
Il Rapporto sulla Trasparenza fiscale e lo scambio...

21/11/2017

Tari, stop a moltiplicazioni illegittime
Una Circolare del MEF vieta ai Comuni di sommare tante...

21/11/2017

Tre mesi di proroga per il pagamento dell’omesso versamento...
La Cassazione con la sentenza 52640/2017 del 20 novembre...

Rassegna Stampa

21 novembre 2017

Italia Oggi
I dipendenti fuori dallo split
Sandro Cerato (pag.49)

Il Sole 24 ore
Una sanzione per ogni omissione
Laura Ambrosi (pag.31)

Italia Oggi
Trasparenza fiscale, Italia al top
Matteo Rizzi (pag.50)

Loading

Scadenze

© Copyright OPEN Dot Com Spa - Corso Francia, 121 d - 12100 Cuneo - Tel. 011 5069533 - Mail: info@solmap.it
Cod. fiscale e p. IVA 02926100047 -  Privacy Policy - Cookie Policy