Aree tematiche

Il servizio è disponibile solo agli utenti che hanno sottoscritto l'abbonamento
Accedi Abbonati
Roberto Moscati
Professionisti e principio di cassa

Pagamento del compenso tramite assegno bancario

Ai fini dell’applicazione del principio di cassa, che informa la determinazione del reddito dei professionisti ex art. 54 del T.U.I.R., quando il compenso viene incassato con assegno bancario rileva il momento della materiale consegna del titolo, nel caso di specie, verificatasi il 30 dicembre, a nulla rilevando, invece, il fatto che la banca avesse reso disponibile la somma con data valuta soltanto il 10 gennaio (Ord. Cass. 15439 del 21/06/2017).

N. 18/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 30 settembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

22/09/2017

R.E TE. IMPRESE ITALIA, ecco come ripartire
In vista della prossima Legge di Bilancio, l’Associazione...

22/09/2017

Definizione liti: occorre una proroga
I Commercialisti hanno chiesto al Ministro dell’Economia...

22/09/2017

CETA, l’Accordo con il Canada entra in vigore
Diventerà operativo solo a seguito della ratifica...

Rassegna Stampa

22 settembre 2017

Il Sole 24 ore
Definizione liti, calcoli sotto esame
Rosanna Acierno (pag.33)

Italia Oggi
Compensazioni, libertà vigilata
Cristina Bartelli (pag.24)

Il Sole 24 ore
Codifica per lo spesometro sulla natura dell’operazione...
Luca De Stefani (pag.34)

Loading

Scadenze

© Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy