Aree tematiche

Il servizio è disponibile solo agli utenti che hanno sottoscritto l'abbonamento
Accedi Abbonati
Roberto Moscati
Professionisti e principio di cassa

Pagamento del compenso tramite assegno bancario

Ai fini dell’applicazione del principio di cassa, che informa la determinazione del reddito dei professionisti ex art. 54 del T.U.I.R., quando il compenso viene incassato con assegno bancario rileva il momento della materiale consegna del titolo, nel caso di specie, verificatasi il 30 dicembre, a nulla rilevando, invece, il fatto che la banca avesse reso disponibile la somma con data valuta soltanto il 10 gennaio (Ord. Cass. 15439 del 21/06/2017).

N. 22/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 30 novembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

21/11/2017

Trasparenza fiscale, l’Italia è al top
Il Rapporto sulla Trasparenza fiscale e lo scambio...

21/11/2017

Tari, stop a moltiplicazioni illegittime
Una Circolare del MEF vieta ai Comuni di sommare tante...

21/11/2017

Tre mesi di proroga per il pagamento dell’omesso versamento...
La Cassazione con la sentenza 52640/2017 del 20 novembre...

Rassegna Stampa

21 novembre 2017

Italia Oggi
I dipendenti fuori dallo split
Sandro Cerato (pag.49)

Il Sole 24 ore
Una sanzione per ogni omissione
Laura Ambrosi (pag.31)

Italia Oggi
Trasparenza fiscale, Italia al top
Matteo Rizzi (pag.50)

Loading

Scadenze

© Copyright OPEN Dot Com Spa - Corso Francia, 121 d - 12100 Cuneo - Tel. 011 5069533 - Mail: info@solmap.it
Cod. fiscale e p. IVA 02926100047 -  Privacy Policy - Cookie Policy