News

News del 21 aprile 2017
Finanziamenti a medio lungo termine, prima rata il 30 aprile
Con la Risoluzione 50/E, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio lungo termine.
Con la Risoluzione 50/E pubblicata ieri dall’Agenzia delle Entrate sono stati forniti chiarimenti in merito al versamento dell’acconto relativo all’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio lungo termine. L’Agenzia ha specificato che gli enti che effettuano tali operazioni devono versare, a titolo di acconto, una somma pari al 95 per cento dell'imposta sostitutiva che risulta dovuta sulle operazioni effettuate nell'esercizio precedente.

L'acconto è versato in due rate, la prima nella misura del 45 per cento e la seconda per il restante importo, rispettivamente entro il termine di presentazione della dichiarazione ed entro il sesto mese successivo a detto termine. Le scadenze sono entro il 30 aprile, per il versamento della prima rata del 45%, ed entro il 31 ottobre per il versamento della seconda parte, del 55%.
Argomenti correlati
 
 

N. 2/2018

Periodo di riferimento:

dal 16 al 31 gennaio 2018

Scarica pdf Scarica word

News

19/01/2018

Split payment, pubblicato il Decreto attuativo sull’ampliamento...
In Gazzetta Ufficiale le diposizioni che disciplinano...

19/01/2018

ANC-CONFIMI: plauso per i chiarimenti sulla detrazione...
Totale apprezzamento di ANC-Confimi che in maggio...

Rassegna Stampa

19 gennaio 2018

Il Sole 24 ore
Semplificati, deduzione legata all’IVA
Gian Paolo Tosoni (pag.21)

Italia Oggi
Ue, Iva ad aliquote flessibili
Matteo Rizzi (pag.25)

Loading

Scadenze

© Copyright OPEN Dot Com Spa - Corso Francia, 121 d - 12100 Cuneo - Tel. 011 5069533 - Mail: info@solmap.it
Cod. fiscale e p. IVA 02926100047 -  Privacy Policy - Cookie Policy