News

News del 21 aprile 2017
Finanziamenti a medio lungo termine, prima rata il 30 aprile
Con la Risoluzione 50/E, l’Agenzia delle Entrate fornisce alcuni chiarimenti in merito all’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio lungo termine.
Con la Risoluzione 50/E pubblicata ieri dall’Agenzia delle Entrate sono stati forniti chiarimenti in merito al versamento dell’acconto relativo all’imposta sostitutiva sui finanziamenti a medio lungo termine. L’Agenzia ha specificato che gli enti che effettuano tali operazioni devono versare, a titolo di acconto, una somma pari al 95 per cento dell'imposta sostitutiva che risulta dovuta sulle operazioni effettuate nell'esercizio precedente.

L'acconto è versato in due rate, la prima nella misura del 45 per cento e la seconda per il restante importo, rispettivamente entro il termine di presentazione della dichiarazione ed entro il sesto mese successivo a detto termine. Le scadenze sono entro il 30 aprile, per il versamento della prima rata del 45%, ed entro il 31 ottobre per il versamento della seconda parte, del 55%.
Argomenti correlati
 
 

N. 13/2017

Periodo di riferimento:

dal 1° al 15 luglio 2017

Scarica pdf Scarica word

News

28/06/2017

Ai nastri di partenza l’agevolazione “Resto al Sud”...
La misura sostiene i giovani del Sud nell’avvio di...

28/06/2017

Studi di settore, niente accertamento se il negozio...
La Cassazione, con l’ordinanza 15983/2017, accoglie...

Rassegna Stampa

28 giugno 2017

Il Sole 24 ore
Split payment, pronti gli elenchi
Benedetto Santacroce (pag.35)

Italia Oggi
Studi associati, soci esenti INAIL
Dario Ferrara (pag.31)

Loading

Scadenze

© Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy