News

News del 17 maggio 2017
Studi di settore a prova di crisi
In Gazzetta Ufficiale il decreto che approva la revisione congiunturale degli studi di settore per il 2016
È stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il Decreto di “Approvazione della revisione congiunturale speciale degli studi di settore per il periodo d'imposta 2016” (GU Serie Generale n.112 del 16-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 24). Grazie all’intervento sono state apportate alcune modifiche e sono stati introdotti correttivi anticrisi agli studi al fine di tener conto degli effetti della crisi economica e dei mercati. I contribuenti che, per il periodo d'imposta 2016, dichiarano, anche a seguito dell'adeguamento, ricavi o compensi di ammontare non inferiore a quello risultante all'applicazione degli studi di settore integrati con i nuovi correttivi, non sono assoggettabili, per tale annualità, ad accertamento ai sensi dell'art. 10 L. 146/98.
Argomenti correlati
 
 

N. 13/2017

Periodo di riferimento:

dal 1° al 15 luglio 2017

Scarica pdf Scarica word

News

28/06/2017

Ai nastri di partenza l’agevolazione “Resto al Sud”...
La misura sostiene i giovani del Sud nell’avvio di...

28/06/2017

Studi di settore, niente accertamento se il negozio...
La Cassazione, con l’ordinanza 15983/2017, accoglie...

Rassegna Stampa

28 giugno 2017

Il Sole 24 ore
Split payment, pronti gli elenchi
Benedetto Santacroce (pag.35)

Italia Oggi
Studi associati, soci esenti INAIL
Dario Ferrara (pag.31)

Loading

Scadenze

© Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy