News

News del 11 ottobre 2017
Comunicazioni IVA, altri chiarimenti
Sono state pubblicate ieri nella sezione “Fatture e Corrispettivi” una serie di nuove FAQ
Spesometro, lo scarto “ingiustificato” è dovuto a problemi connessi alla firma elettronica. Così si evince dalle nuove FAQ in materia di comunicazioni Iva pubblicate ieri dall’Agenzia delle Entrate, nella Sezione Fatture e Corrispettivi del sito istituzionale del Fisco. “Se il file, individuato grazie all'identificativo che gli viene assegnato al momento della trasmissione (mostrato nella banda azzurra che appare nella pagina quando si effettua l'invio), risulta scartato, ma non sono visibili né il nome del file, né l'icona per accedere ai dettagli” si legge nelle FAQ “significa che non è stato possibile riconoscere il firmatario. In questo caso, lo scarto dipende dal fatto che il file non è stato firmato elettronicamente o è stato firmato con una firma non valida (il certificato è scaduto o si sono verificati errori durante l'acquisizione della firma)”.
 
 

N. 24/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 31 dicembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

15/12/2017

Commercialisti del lavoro, on-line la lettera d’incarico...
Il fac-simile si può scaricare sul software Mandato...

15/12/2017

L’imprenditore rinnova i contratti ma non versa l’IVA:...
Con la sentenza 55480/2017, la Cassazione ha respinto...

Rassegna Stampa

15 dicembre 2017

Il Sole 24 ore
Risanamento a rischio maxiprelievo
Luca Gaiani (pag.28)

Il Sole 24 ore
Carburanti, nuova stretta sulle frodi IVA
Marco Mobili e Marco Rogari (pag.29)

Loading

Scadenze

© Copyright OPEN Dot Com Spa - Corso Francia, 121 d - 12100 Cuneo - Tel. 011 5069533 - Mail: info@solmap.it
Cod. fiscale e p. IVA 02926100047 -  Privacy Policy - Cookie Policy