News

News del 10 gennaio 2018
Schizzano le entrate da accertamento: +30%
Unica voce del gettito che sale vertiginosamente. I dati sono relativi ai primi 11 mesi del 2017
Se nel loro complesso le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, sono in aumento dell’0,9 % (407.948 milioni di euro), la loro componente derivante dall’attività di accertamento e controllo è cresciuta del 30%. Questi i dati che emergono dal Bollettino pubblicato ieri dal Dipartimento delle Finanze e relativo ai primi 11 mesi del 2017. Più nello specifico, le entrate derivanti dall’attività di accertamento e controllo si sono attestate a 10.226 milioni di euro aumentano di +2.375 milioni di euro rispetto allo stesso periodo del 2016.
Argomenti correlati
 
 

N. 2/2018

Periodo di riferimento:

dal 16 al 31 gennaio 2018

Scarica pdf Scarica word

News

19/01/2018

Split payment, pubblicato il Decreto attuativo sull’ampliamento...
In Gazzetta Ufficiale le diposizioni che disciplinano...

19/01/2018

ANC-CONFIMI: plauso per i chiarimenti sulla detrazione...
Totale apprezzamento di ANC-Confimi che in maggio...

Rassegna Stampa

19 gennaio 2018

Il Sole 24 ore
Semplificati, deduzione legata all’IVA
Gian Paolo Tosoni (pag.21)

Italia Oggi
Ue, Iva ad aliquote flessibili
Matteo Rizzi (pag.25)

Loading

Scadenze

© Copyright OPEN Dot Com Spa - Corso Francia, 121 d - 12100 Cuneo - Tel. 011 5069533 - Mail: info@solmap.it
Cod. fiscale e p. IVA 02926100047 -  Privacy Policy - Cookie Policy