NEWS

13 settembre 2017
La legge per la sospensione degli adempimenti tributari sempre più necessaria
L’ANC chiede una legge quadro per rendere automatica l’adozione di provvedimenti di proroga e sospensione degli adempimenti tributari.
Dopo il disastroso nubifragio di Livorno e il terremoto di Ischia, torna di attualità una legge per la sospensione degli adempimenti fiscali in caso di necessità. L’ANC la chiede da tempo, e lo fa ancora sostenendo l’urgenza di una «legge quadro che renda automatica l’adozione di provvedimenti di proroga e sospensione degli adempimenti tributari, previdenziali, di natura processuale nonché delle scadenze nei confronti degli istituti di credito, in presenza della dichiarazione dello stato di calamità naturale e dello stato di emergenza», come spiega il presidente Marco Cuchel. «Purtroppo, ancora oggi sussiste un grave vuoto normativo che non permette allo Stato di rispondere adeguatamente alle difficoltà delle comunità colpite, ed è per tale ragione che la nostra Associazione fa nuovamente appello alle Istituzioni affinché i cittadini e le imprese abbiano risposte certe e tempestive in merito alla sospensione degli adempimenti fiscali».
 

Stampato da www.solmap.it