NEWS

14 settembre 2017
Sostegno alla natalità: garanzie per prestiti da 10 mila euro
E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Dpcm che disciplina il Fondo a sostegno delle famiglie con bambini nati o adottati a decorre dal 1° gennaio
Garanzie statali per prestiti ai genitori di bambini nati o adottati a decorrere dal 1° gennaio 2017. È questa la finalità del Fondo di sostegno alla natalità previsto dalla Legge di Bilancio 2017 e disciplinato dal D.P.C.M. 8 giugno 2017 pubblicato nei giorni scorsi in Gazzetta Ufficiale.

La misura favorisce l’accesso delle famiglie al credito mediante la concessione di garanzie dirette alle banche e agli intermediari finanziari. I finanziamenti ammissibili devono avere durata non superiore a sette anni, un ammontare non superiore a 10 mila euro ed essere a tasso fisso. La misura è riconosciuta fino al compimento del terzo anno di età del bambino ovvero entro tre anni dall'adozione. I genitori devono essere in possesso della cittadinanza italiana e della residenza all’interno del territorio dello Stato. Nel caso di responsabilità o affido condiviso è ammesso un solo prestito.
 

Stampato da www.solmap.it